December 15, 2000

Non capisco

Sono appena tornata a casa da scuola. Ieri ho litigato con S., il mio migliore amico, per chi non lo sapesse, il quale alle quattro era sotto casa mia per chiarire la nostra piccola situazione. Putroppo alle sei è dovuto tornare alle sue faccende, che non sto nemmeno ad elencare per il troppo nervoso. Ma perchè? Perchè mi devo incavolare come una dannata per lui? Non mi so dare una risposta a tutto questo!

Oggi non è stata una giornata particolarmente pesante, le ore son passate veloci, forse perchè c’era la mia materia preferita: matematica, due ore di storia e due ore di ginnastica (yeah). Dopo lo sciallo mattutino in cui son riuscita a prendere nove in mate, il pomeriggio come ho detto è stato un pò all’insegna dello scazzo! Tra me e Simo non circola molta aria buona, anzi, non ci siamo cagati tutto il giorno e Hika sen’era accorta. Hikari sarebbe la mia migliore amica, in lei confido molta fiducia, diciamo che la cosa è reciproca... Come fare senza di lei...

Riguardo al mio LUI, si è incavolato perché giro con Simo e company, e a LUI queste compagnie poco piacciono, e come gli do ragione. Ma che ci posso fare? simo lo conosco da una vita, non posso mollarlo proprio ora, non posso dirgli, da ora in poi arrangiati, le tue cazzate non fanno più parte della mia vita. cioè potrei, qualunque persona al posto mio può. Ma io sono IO.

No comments:

Post a Comment